Diagnostica Specialistica Pediatrica

La Bios S.p.A., nella consapevolezza del progresso della pediatria, che si arricchisce sempre più di figure professionali che supportano il Pediatra (figura, peraltro, non presente nella Struttura, per scelta della Direzione Bios) nello svolgimento della sua complessa attività, ha sviluppato...

Continua a leggere

I contributi dei nostri specialisti

Tempo Libero: divertirsi, scoprire, imparare

Speciale Adolescenza

Chi è il medico dell’adolescente?

medico-adolescente

Il medico dell'adolescente L’adolescente in Italia è attualmente assistito sia dal pediatra di famiglia, sia dal medico di medicina generale.Il primo può occuparsi dell’adolescente fino al 16° anno di età solo se il ragazzo è affetto da malattia cronica o disagio.  Sul piano assistenziale, per specifiche motivazioni, possiamo affermare che il pediatra è il medico dell’adolescente in quanto: conosce la fisiopatologia della crescita e della pubertà, i fabbisogni nutrizionali e le varie fasi dello sviluppo neurocognitivo e psicologico; conosce la storia clinica dell’adolescente prima che diventi tale e il suo vissuto personale; ha costruito un rapporto di fiducia con i genitori e con il ragazzo stesso; si occupa di prevenzione e di educazione alla salute. Queste motivazioni sono state riconosciute...