fbpx

Diagnostica Specialistica Pediatrica

La Bios S.p.A., nella consapevolezza del progresso della pediatria, che si arricchisce sempre più di figure professionali che supportano il Pediatra (figura, peraltro, non presente nella Struttura, per scelta della Direzione Bios) nello svolgimento della sua complessa attività, ha sviluppato...

Continua a leggere

I contributi dei nostri specialisti

Tempo Libero: divertirsi, scoprire, imparare

Pillole di pediatria

Cosa fare in caso di raffreddore nei bambini

raffreddore_bambini

Il raffreddore nei bambini  Il raffreddore nei bambini è l’infezione più frequente delle alte vie respiratorie ed è causata da vari virus, appartenenti nella maggior parte dei casi alla famiglia dei rinovirus. I sintomi sono naso chiuso, starnuti, tosse, mal di gola e talvolta febbre. Il raffreddore nei bambini in particolare è una delle malattie tipiche dell’inverno a causa di freddo e sbalzi di temperatura, che favoriscono l’ingresso di germi. Nei giorni in cui il bambino è raffreddato occorre avere qualche accorgimento in più. Eccone alcuni Consigli utili   Umidificare gli ambienti. L’aria secca e calda di certi ambienti chiusi asciuga le mucose e favorisce la formazione di croste, che tappano ancor di più il naso. È bene regolare allora...

Open Popup
  • orari_natale_2019