Tu sei qui:
infezione-vie-urinarie

La diarrea

Si parla di diarrea quando il bambino presenta numerose scariche di feci liquide o non formate e mucose; spesso la diarrea si accompagna a mal di pancia, febbre e vomito: in tal caso il piccolo ha la gastroenterite. Diarrea e vomito dipendono spesso da infezioni sostenute da microbi (virus, batteri, parassiti), che raggiungono l’organismo attraverso la bocca. Qualunque sia la causa della diarrea, bisogna preoccuparsi se il numero di scariche liquide è superiore a 4-6 nella giornata oppure quando il piccolo vomita più di 3 volte durante le 24 ore.  In questi casi c’è la possibilità che il bambino, soprattutto se piccolo, si disidrati, cioè perda i liquidi dell’organismo; la disidratazione si presenta con bocca secca, occhi alonati e scarsa produzione di urina nella giornata.

Che cosa fare?

  • Dopo aver consultato il proprio pediatra, per reidratare il bambino può risultare utile la somministrazione di soluzioni reidratanti orali (SRO). Se il bambino non è disidratato e non vomita più, potete ritornare dopo qualche ora alla solita alimentazione, prediligendo cibi leggeri e nutrienti e senza forzarlo a mangiare.
  • Mantenete le mani pulite, lavatevele spesso. La diarrea è contagiosa, la trasmissione della malattia avviene di solito attraverso le mani, se contaminate con le feci e poi portate alla bocca. Lavatevi con cura le mani, dopo aver manipolato il bambino e prima di mettervi a tavola o cucinare, esortate tutta la famiglia a lavarsi le mani dopo aver usato il bagno e prima di sedersi a tavola.
  • Per il bambino con diarrea usate sapone liquido e salviette personali, da cambiare frequentemente.
  • Somministrate solo i farmaci indicati eventualmente dal vostro pediatra.

N.B.

In caso di vomito ripetuto, si deve sospendere qualsiasi cibo e sono consigliate le SRO, fredde, somministrate a piccolissimi sorsi.
Se la zona dei genitali è molto arrossata, spalmate sulla parte irritata delle creme a base di ossido di zinco: spesso l’arrossamento perdura per tutto il periodo in cui il bambino presenta diarrea.

Leggi anche

 

In caso di persistenza di diarrea e/o vomito, richiedi un consulto specialistico.

Chiama il CUP Bios allo 06/809641

 

articolo tratto dalla “Guida per la famiglia” a cura della SIPPS

Open Popup
  • luglio-agosto_insieme