fbpx
Tu sei qui:
metodo gordon

Questo weekend all’Auditorium Parco della Musica si terrà il “Santa Cecilia Gordon Festival”, in collaborazione con AIGAM Professori d’Orchestra e Artisti del Coro dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia.

Novità assoluta di questa stagione musicale, il Festival è una vera e propria maratona musicale di eventi ispirati alle innovative teorie di Edwin E. Gordon secondo le quali il bambino sviluppa la sua attitudine musicale già a partire dai primi mesi di vita ed è quindi in grado di percepire ed assorbire le sollecitazioni musicali. Durante la 3 giorni in programma conferenze, seminari e concerti per bambini, ma anche adulti e donne in gravidanza.

Nel corso degli spettacoli gli spettatori saranno liberi di muoversi ed esprimersi su un enorme tappeto rosso, circondati dai musicisti in unʹatmosfera unica fatta di rilassamento, spontaneità e divertimento. Il repertorio è scelto in base alla specifica fascia d’età del pubblico e propone stimoli musicali quanto mai vari, attingendo al repertorio classico, jazz e popolare. Si tratta di un’esperienza di ascolto partecipato, giocato e cantato dal vivo, condivisa dal pubblico e dagli artisti dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia.

Ecco il programma completo:

Sabato 7 Novembre 2015
ore 16 Sala Studio1

Conferenza Lo sviluppo musicale del bambino secondo E.E. Gordon (ingresso libero fino ad esaurimento dei posti)
Con Andrea Apostoli, presidente AIGAM
ore 19 Sala Coro
Incontro Preparatorio Concerti Gordon Bambini*

Domenica 8 Novembre 2015
Sala Teatro Studio Gianni Borgna

ore 10.15 Che orecchie grandi che ho! (0 ‐ 2 anni)
ore 11.30 Che orecchie grandi che ho! (0 ‐ 2 anni)
ore 16.00 Che orecchie grandi che ho! (0 ‐ 2 anni)
ore 17.15 Un concerto tutto matto! (3 ‐ 5 anni)
ore 18.30 Che orecchie grandi che ho! (0 ‐ 2 anni)
ore 20.30 Adagio, concerti interculturali a corpo libero (adulti)
Mozart e Haydn: lo splendido equilibrio e le voci del Mediterraneo Orientale
L’alchimia dei contrasti, un viaggio tra musiche e parole provenienti da mondi ed epoche diverse. Le composizioni dal perfetto equilibrio formale di Mozart e Haydn dialogheranno con i canti del Mediterraneo Orientale. Melodie antiche di Grecia, Turchia e Andalusia interpretate dalla splendida voce di Filiò Sotirachi. Come sempre nei concerti Ad.agio i musicisti e i loro strumenti sono disposti intorno al pubblico seduto su un grande tappeto. Nessun palco, nessuna platea, nessuno applauso a interrompere il flusso della musica. Un’esperienza di ascolto nuova e personale.
Artisti dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia con Filiò Sotirachi, flauto e conduzione Andrea Apostoli, percussioni Ivano Fortuna e con la partecipazione di Giuseppe Cederna

Lunedì 9 Novembre 2015
Sala Teatro Studio Gianni Borgna

Concerti Gordon a cura di Andrea Apostoli in collaborazione con AIGAM, Artisti dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, flauto e conduzione Andrea Apostoli, percussioni Ivano Fortuna, voci del Gordon Ensemble
ore 10.00 Musica che gran gioco! (2 ‐ 3 anni)
ore 11.15 Un concerto tutto matto! (3 ‐ 5 anni)
Sala Museo degli Strumenti Musicali
ore 17:00 Tavola rotonda La Musica nel dialogo interculturale
Con Andrea Apostoli, Presidente dell’AIGAM
Tra gli ospiti: Esharef Alì Mhagag, cantante – Giuseppe Cederna, attore – Sargis Ghazaryan, Ambasciatore armeno in Italia – Michele Dall’Ongaro Presidente dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia – Filiò Sotiraki, cantante
(ingresso libero fino ad esaurimento dei posti)
Sala Teatro Studio Gianni Borgna
ore 18:30: l’ascolto musicale a scuola rivolto alle educatrici del nido della scuola infanzia e della scuola primaria, per una buona pratica dell’ascolto nelle strutture educative
Con Andrea Apostoli

E’ gradita la prenotazione al seguente indirizzo: concerti@aigam.org (ingresso libero fino ad esaurimento dei posti).

Per informazioni: http://aigam.org

Open Popup
  • orari_settembre_bios