fbpx
Tu sei qui:
passeggiata_giappone_Hanami

Come da quasi 80 anni anche a Roma è tempo di Hanami. La fioritura dei ciliegi al Parco del Lago dell’Eur è uno degli appuntamenti della Primavera più suggestivi della Capitale, che da marzo a maggio porta un po’ d’Oriente in Italia. E come ogni anno, centinaia di persone si radunano proprio in questi giorni per immergersi nei petali di “sakura”.

Questo insolito evento, molto suggestivo  e amato da grandi e piccini, prende il nome dall’Hanami (letteralmente ‘l’osservazione dei fiori’) e consiste nell’ammirare questi meravigliosi alberi, passeggiando o organizzando uno sfizioso pic nic sotto gli alberi in fiore. Il Parco Lago dell’Eur dove si trovano gli alberi di ciliegio è un giardino pubblico sempre aperto e ad ingresso gratuito, dove i vostri bambini potranno giocare all’aria aperta, nel rosa dei ciliegi in fiore.

Mangiare sotto i Sakura (i ciliegi) in fiore è una vera e propria tradizione in Giappone e anche nella Capitale ha ormai un suo nutrito numero di appassionati: giapponesi residenti a Roma e amanti della cultura giapponese che da anni hanno scelto proprio la Passeggiata del Giappone per celebrare l’Hanami.

Inoltre è possibile ammirare i Sakura e il panorama lungo la Passeggiata del Giappone anche facendo un giro in barca, in battello o in pedalò nel laghetto dell’EUR.

Per saperne di più, c’è una pagina Facebook dedicata all’evento, consultabile cliccando qui.

 

Curiosità: cos’è l’ Hanami?

L’Hanami, in Giappone ha  una tradizione millenaria che consiste nel godere dello spettacolo della fioritura dei ciliegi che per circa due settimane tinge di rosa il Paese del Sol Levante (Sakurazensen), partendo dal sud del Kyushu alla fine di marzo, per poi toccare Tokyo i primi di aprile e giungere infine verso metà maggio a colorare l’Hokkaido settentrionale. É un momento molto sentito dai giapponesi, che festeggiano con picnic all’ombra dei sakura fioriti e ne raccolgono, come buon auspicio, i petali.