fbpx
Tu sei qui:
bimbi a casa

Bimbi in casa, i 10 consigli dei pediatri per organizzare la giornata

Dato il protrarsi della data di riapertura delle scuole, la Società italiana di Pediatria (SIP) ha diffuso “Stiamo a casa: Coronavirus e bambini, 10 consigli per la famiglia”, una guida per affrontare al meglio il periodo distanziamento sociale insieme ai più piccoli. Tra i consigli stilati dai pediatri della Sip c’è quello di non vedere troppa televisione, di praticare sport in casa, di coinvolgere i bambini nelle attività domestiche…

Il decalogo

  1. Organizzare la giornata secondo uno schema preciso, dal risveglio fino all’ora di andare a dormire, nel rispetto di quelli che erano gli orari pre-coronavirus.
  2. Evitare di tenere sempre accesa la televisione, ma selezionare, ogni giorno, cosa vedere evitando un eccesso di informazioni sul coronavirus.
  3. Se si dispone di spazi all’aperto, come terrazze, giardini e cortili, programmare un’ora al giorno di attività libera al’aperto, nel rispetto del distanziamento sociale.
  4. Coinvolgere i bambini, in rapporto all’età, nelle attività domestiche, aiutando così a stimolare il senso di responsabilità.
  5. Quali sono le attitudini dei vostri bambini? Oggi più che mai è il momento di coltivare passioni, come musica e arte, o iniziare a collezionare qualcosa
  6. Tutti ai fornelli! Approfittare del tempo insieme per insegnare a cucinare e a mangiare in modo sano (quali e quanti alimenti).
  7. Farsi aiutare a sistemare la spesa, spiegando cosa si è acquistato, come e dove va riposto.
  8. Coltivare l’igiene personale in autonomia, dal lavaggio di mani a quello dei denti, e l’igiene dell’ambiente.
  9. Educare all sport e, quindi, aiutare a fare attività motoria in casa, almeno un’ora al giorno e, se possibile, a finestra aperta.
  10. Invitare ogni componente del nucleo familiare a racconta qualcosa a turno. Mai come in questo periodo è importante il confronto genitore figlio, per elaborare paure e preoccupazioni.

Per leggere la guida completa, clicca qui …

fonte: SIP – Società Italiana di Pediatria