Tu sei qui:
Education moments

Per favorire lo sviluppo del tatto (più nello specifico, la memoria tattile), un gioco divertente è invitare il bimbo a indovinare una serie di oggetti soltanto toccandoli. Per i più piccoli, è bene cominciare con 3 oggetti e aumentare il numero in modo graduale. Per prima cosa, occorre presentare al bimbo gli oggetti scelti e riposti nella scatola (o dentro un cestino) pronunciando il loro nome così ha anche la possibilità di imparare nuove parole. Poi chiedetegli di chiudere gli occhi e infilate un singolo oggetto nel sacchetto coprendo gli altri con il telo. A questo punto, invitate il piccolo a indovinare cosa si nasconde nel sacchetto toccando ed esplorando liberamente con le mani. Se mostra di avere difficoltà, è opportuno aiutarlo con qualche indizio, dicendo, per esempio: “Credi che sia una cosa rotonda come una palla?” Una volta indovinato il primo oggetto misterioso, si continua nello stesso modo per tutti gli altri fino a quando la scatola è vuota. Per rendere il gioco più complesso quando il bimbo avrà acquisito sicurezza, è possibile mettere nel sacchetto 2 oggetti insieme ripetendo lo stesso procedimento.

Cosa vi serve:

una sacchetta con il cordoncino (tipo quelle che si usano al nido per il cambio), una scatola, un telo, 3 o 5 oggetti di forme e materiali diversi, magari includendo qualche giocattolo preferito del bimbo.