Tu sei qui:
laboratori_creativi_Macro

Secondo il metodo Montessori, le bottiglie sensoriali sono strumenti che stimolano il bambino, aiutandolo a sviluppare i sensi in modo armonioso e giocoso. Si possono realizzare anche a casa e con pochi materiali a disposizione, senza necessariamente spendere una fortuna, diventando un modo utile e molto immediato per avvicinare il bambino alla curiosità e all’esplorazione di quello che lo circonda.

Le bottiglie sensoriali sono infatti un giochino semplicissimo da preparare, che riscontra un gran successo. Adatte a bambini da 0 a 3 anni, sono una divertente attività anche per i più grandi, per questi pomeriggi d’estate.

Il bello di questo gioco è che è in grado di affascinare e incuriosire i bambini per un buon lasso di tempo, dai 15 ai 30 minuti circa, stimolando la loro voglia di sperimentare e il loro spirito d’osservazione.

Per crearle bastano alcune bottigliette vuote di plastica da mezzo litro. Poi servono colla a caldo o nastro adesivo isolante (per sigillare il tappo) e un po’ di fantasia nel riempirle.

 

Bottiglie_sensoriali

Potreste realizzare con i vostri figli creative bottiglie sensoriali, utilizzando batuffoli di cotone imbevuti di oli essenziali naturali per stimolare l’olfatto, un manciata di legumi o chicchi di riso, per l’udito e creare originali maracas.

 

bottiglia_sistema_marino

Con i più grandi per sviluppare la vista e creatività, potreste ricreare un fondale marino oppure riprodurre i diversi paesaggi della natura per insegnare al bambino a riconoscerli: la savana, il fiume, la prateria e la campagna.

Buon divertimento a grandi e piccini!

Immagini tratte da Pinterest